PRATICHE

Qui si nutre la diversità di approcci, competenze e conoscenze rivolte alla crescita interiore.

Trova quella più adatta al tuo spirito

DSCF6616a.jpg
DSCF6495a (1).jpg

YOGA VINYASA FLOW
 

Vinyasa Flow è transizione fluida tra diverse posizioni attraverso il respiro. Consiste in una sequenza variabile e dinamica di asana (posizioni).

Il ritmo e la difficoltà dipende dai partecipanti presenti. Ilaria darà delle opzioni per rendere il flusso adatto a tutti, starà poi al singolo rispettare le proprie capacità.

Lo scopo della sequenza è allenare la mente a uscire dai proprio schemi mentali, a ridurre il "pilota automatico" che non ci permette di ascoltare il nostro io interiore. Interrompere i canoni dei pensiero standardizzato dell'uomo bipede ( prima posizione del saluto al sole ) per cambiare punto di vista assumendo posizioni animalesche, geometriche e divine. Una fluidità corporea per raggiungere una fluidità e una giovinezza mentale.

La difficoltà delle posizioni e l'ascolto del respiro sono un vero e proprio allenamento di consapevolezza.

Con una pratica costante in un ambiente sicuro come il vostro tappetino, riuscirete a gestire situazioni difficili anche nella vita di tutti i giorni. Saprete ascoltare i segnali del proprio corpo, cogliere il momento senza aspettative e giudizi, essere bilanciati e soprattutto presenti.

 

Naturalmente questi risultati non possono essere ottenuti con una frequenza sporadica. L'obiettivo della lezione è fornirvi degli strumenti ed una conoscenza delle posizioni così che possiate imparare a praticare con autonomia e regolarità.

"Lo yoga è 99% pratica e 1% teoria." -Sri K. Pattabhi Jois-

DSCF6336a.jpg

YOGA HIMALAYANO
 

Pratica dello yoga secondo la Tradizione himalayana, un flusso ininterrotto del lignaggio dei guru a partire dagli albori della civiltà indiana, una conoscenza antica tramandata dai monasteri nelle caverne dell’Himalaya e esportata in Occidente da Swami Rama.

Le lezioni portano alla consapevolezza dell’unione tra corpo, respiro e mente in tutte le fasi della pratica, dal movimento (ghiandole e giunture, asana), al pranayama (una serie di esercizi respiratori) al rilassamento (pratiche di shavasana e yoga nidra) sbocciando nel silenzio della meditazione: per chi vuole sperimentare un viaggio alla scoperta di Sé, integrando la saggezza millenaria alla vita moderna, per essere qui e ora in ogni momento della vita.

DSCF6062a.jpg

CANTO ADULTI
 

Il laboratorio ha lo scopo di guidare alla scoperta della propria vocalità attraverso la dimensione del suono collettivo. La parte iniziale di ogni incontro sarà dedicata allo stimolo della propria percezione e consapevolezza corporea, alla respirazione, alla postura e al riscaldamento del corpo per favorire un’emissione della voce ottimale alla ricerca di un suono sano e personale. Importante sarà l’esercizio di ascolto reciproco per scoprire e sviluppare un suono d’insieme.

La seconda parte delle lezioni sarà dedicata all'esecuzione del repertorio: canti della tradizione popolare sacra, profana, e polifonia rinascimentale.  

About Claudia Graziadei

Claudia Graziadei è cantante e performer. Incomincia gli studi musicali a Berlino nel 2008 per proseguire in Italia dove si laurea con la soprano Sabina Meyer in canto jazz nel 2015 e in canto rinascimentale e barocco nel 2021 con Gemma Bertagnolli. Lavora nell'ambito della musica contemporanea e della performing art. Pubblica il suo primo album Du Bist a novembre 2020 con il duo acustico Micha&Claudia. Canta per quattro anni con la Schola San Rocco di Vicenza, diretta da Francesco Erle, fa parte dal 2017 dei solisti della Cappella Marciana della Basilica di San Marco e dal 2019 è uno dei tredici cantanti che eseguono l'opera performace Sun&Sea delle tre artiste lituane Lina Lapelyte, Rugile Barzdziukaite and Vaiva Grainyte vincitrice del Leone d'oro della 58ª Biennale Arte di Venezia.

DSCF6254a.jpg

CORSO di TEATRO

DSCF6168a.jpg

YOGA NIDRA
 

Questo è un invito a riposare, riposare profondamente e in modo consapevole. Yoga Nidra è il sonno yoga, consapevole e quindi potenzialmente trasformativo che può essere di grande aiuto per il benessere e la creatività.

Ti basterà un tappetino, magari un telo per coprirti e qualcosa di morbido per appoggiare la testa; allora potrai distenderti e lasciarti guidare nella pratica, per accedere a quello stato spontaneo di Yoga Nidra che è già, in qualche modo, dentro ognuno di noi.

 

La pratica inizia con qualche semplice movimento e mudra, poi ci sarà la pratica guidata di Yoga Nidra e un momento per condivisioni e riflessioni.

Tai Chi in movimento

MEDITAZIONE ATTIVA OSHO
 

La meditazione è uno spazio dell’essere dove mente, corpo e spirito diventano uno nel Qui ed Ora. Le tecniche che utilizziamo per assaporare questo spazio vengono chiamate meditazioni attive e comprendono una fase attiva e una fase passiva o di osservazione; durante la fase attiva andiamo a stimolare e muovere l’energia del nostro corpo attraverso il movimento, il respiro, la voce, per poi passare all’osservazione di ciò che c’è nel momento presente durante la fase passiva, cioè di assenza di movimento. E’ la fase attiva che prepara lo spazio per l’osservazione consapevole. Hai mai notato che quando ridi di gusto la tua mente per qualche istante si ferma e sei totale nel momento presente? Ecco, utilizzeremo le tecniche come una risata, una porta diretta ad uno spazio di presenza e osservazione di ciò che c'è, così com'è.